Come evitare l’aumento di peso durante le feste

https://www.nutritionslimming.it/image/cache/catalog/blog/Dimagrire/!FesteDimagrimento-696x435.jpg

Restare in forma senza neanche prendere un etto durante le feste di Natale non è facile. Ecco come evitare di accumulare su peso durante questo periodo dell’anno

Se mangi anche solo una fetta di panettone, pandoro o un qualsiasi dolce natalizio tutti i giorni fin dal periodo prenatalizio senza compensare con più esercizio fisico, sicuramente entro la fine di dicembre, ti ritroverai già con qualche chilo in più. Quindi, non c'è alcun dubbio che mantenere le abitudini di vita di base anche durante le vacanze e nel periodo pre festivo è il miglior modo di prevenire un eccessivo aumento di peso.

Non dovrai certo rinunciare certo al panettone il giorno di Natale, mangiare un dolce una tantum non causa certo aumento di peso; l'aumento di peso è causato dall’ aumento del consumo delle kilocalorie quotidiano, quindi da nuove e scorrette abitudini giornaliere - un biscotto in più qui, un grande bicchiere di vino lì, e così via. Ecco un esempio di alcune delle abitudini più comuni durante la stagione invernale, favorevoli a un aumento di peso, leggi attentamente e se fino allo scorso anno le hai messe tutte in pratica cerca di evitarlo e vedrai che i chili di troppo non compariranno metà gennaio.

Gli errori da evitare per non aumentare di peso durante le feste natalizie

Andare alle feste affamati

Un errore comune è l’aperitivo ad alto contenuto di grassi, dolci, patatine e salse durante l'attesa per le portate principali, che già di per se avranno un apporto calorico elevato. Evitare di mangiare troppo a cocktail party non è poi così difficile se si evita di arrivare alle feste affamati. Fare un piccolo spuntino circa 60 a 90 minuti prima aiuterà a contenere i “danni culinari”, potrai mangiare ad esempio una mela dei cracker integrali o una manciata di noci.

Abbandonare o diminuire l’esercizio fisico

Considerato il probabile aumento di calorie che si assumeranno durante i pasti sarebbe bene aumentare anche il consumo di calorie, mentre spesso presi da shopping, feste e incontri si finisce di abbandonare l’allenamento. Palestra, passeggiate regolari dovranno far parte dell’ordine del giorno.

Abbuffate prenatalizie

Cerca di distinguere le occasioni "speciali" dagli incontri con gli amici, incontrarsi per augurarsi buon natale non deve diventare occasione di mangiate e bevute extra. In questo modo si potrà uscire dalle righe quando c'è un'occasione davvero speciale, ma mantenere una corretta alimentazione durante gli altri eventi.

Acquisto di troppo cibo

Armadi riforniti con quantità eccessive di cibo, cioccolatini e dolci di tutti i generi sono una ricetta per il disastro. Acquistare solo ciò che è necessario e cercare di evitare grandi scatole di cioccolatini e dolciumi.

Spuntini a base di stuzzichini di scarsa qualità

Buona qualità di formaggio, pesce, noci e cioccolato danno molto gusto e piacere per il palato, mentre cracker a basso costo, dolci e patatine fritte non lo fanno. Assaporate l'esperienza di mangiare cibo di buona e qualità a volte, piuttosto che riempirsi con snack ricchi di grassi.

Lasciare che le voglie prendano il sopravvento

La prossima volta che siete ad una festa, prestate attenzione a cosa ordinano le persone apparentemente in forma rispetto a quelle in sovrappeso. In generale, gli individui più magri sono più esigenti quando si tratta di scelte alimentari. Ogni alimento volta che ti viene una voglia, chiediti: "Ho davvero voglia di mangiare questo" Spesso porsi questa domanda è tutto ciò che ti serve per mantenere il controllo sull’alimentazione.

Eccedere con l'alcool

La stagione festiva non deve essere vista come una scusa per dimenticare i propri limiti personali con alcool. Cercate di avere due giorni senza alcol a settimana, bere molta acqua ed evitare bevande ad alto contenuto di zuccheri e kilocalorie, come succhi di frutta, soft drink e bevande aromatizzate.

Cibarsi come se fosse Natale tutti i giorni fino a Gennaio

Torna in pista con la tua solita dieta e allenamento entro il 2 gennaio o il Natale starà con te per il resto dell'anno.

Mangiare Snack ricchi di grassi

Il clima festivo invoglia a mangiare di più e a mangiare cibi crasti, se non riesci a rinunciarvi scegli tra la vasta gamma di snack a basso contenuto calorico che hanno un sapore fantastico. Cerca patatine cotte in olio d'oliva, salse e snack a basso contenuto di grassi.

Lo sviluppo di un atteggiamento di dieta "tutto o niente"

Il tutto o niente non funziona, piuttosto che rinunciare a tutto e sbavare alla vista di una fetta di dolce, pensa come una persona magra. Goditi i cibi e le leccornie in quantità controllate, bilanciali con cibi nutrienti sani e leggeri, come insalate, pesce e frutta fresca. Pensa al tempo libero di questo periodo come una scusa per dedicarti del tempo all’aria aperta e a fare sport.

Seguendo questi pochi consigli i chili non aumenteranno spropositatamente e l’eventuale chiletto in più sarà smaltito in breve tempo. Un ottimo aiuto per evitare di stramangiare potrebbe essere l’utilizzo di un integratore antifame come le Garcinia Cambogia.

0Comments

Leave a comment





   Bad           Good