Aumentare il Metabolismo con Raspberry Ketone

https://www.nutritionslimming.it/image/cache/catalog/blog/Dimagrire/!AumentareMetRasp-696x435.jpg

L’aumento dei livelli di metabolismo è un fattore molto importante per la perdita di peso. Livelli alti di metabolismo aiutano a bruciare una quantità maggiore di calorie, calorie che essendo bruciate non verranno immagazzinate e trasformate in grasso.

Con l’arrivo dell’inverno è facile aumentare un po’ di peso, abbiamo minori opportunità per l'attività all'aperto, si verrà invitti a varie cene per le feste natalizie, il freddo ci rende pigri e i chili aumentano.

Ma l'inverno non deve essere un momento di stasi e aumento di peso. Prestando attenzione al nostro metabolismo e agli alimenti, erbe e scelte di vita che incidono su di esso, possiamo mantenere la nostra salute e ad alta energia durante ogni stagione.

Utilizzando una combinazione di giusta dieta e integratori, abitudini intelligenti e l'esercizio fisico, siamo in grado di rinvigorire il nostro metabolismo e migliorare la nostra salute.

3 Componenti del metabolismo

Il metabolismo è il processo naturale che il corpo utilizza per trasformare ciò che mangiamo e beviamo in energia. In generale, maggiori sono i livelli del nostro metabolismo, più calorie si bruciano e meno grasso viene immagazzinato.

Le componenti chiave che determinano di quante calorie a bisogno il corpo e quante calorie il copro riesce a bruciare sono 3:

  • il metabolismo basale
  • l'effetto termico del cibo
  • livello di attività fisica

Il metabolismo basale, è la misura del numero di calorie che il corpo usa per le funzioni di base come la respirazione, circolazione sanguigna e riparazione delle cellule. Esso rappresenta circa il 60-75% delle calorie che si bruciano ogni giorno ed è influenzato da una vasta gamma di fattori tra cui le dimensioni e la composizione del corpo, sesso ed età. Anche se non possiamo cambiare alcune di queste variabili, possiamo aumentare il Metabolismo Basale attraverso la costruzione e il mantenimento del tono muscolare. Più muscolo è presente nel corpo, più calorie si bruciano, anche quando siamo inattivi.

L'effetto termico del cibo o termogenesi, si riferiscono all'aumento del tasso metabolico causato dalla digestione, assorbimento, il trasporto e la conservazione dei nutrienti. Esso rappresenta circa il 10 per cento delle calorie che si bruciano ogni giorno, ma mantenendo la giusta combinazione di proteine magre, carboidrati complessi e grassi sani può ottimizzare il processo e di aiutare a gestire il peso.

Il 10% puo’ sembrare una sciocchezza ma in realtà è una percentuale altissima, il variare di questa percentuale può garantirti un efficace perdita di peso, ecco perché Raspberry Ketone aiuta a perdere peso. I componenti del Raspberry ketone aiutano la termogenesi innalzando i livelli di metabolismo, questo aiuterà la tua perdita di peso in modo semplice e del tutto naturale.

L'attività fisica, tra cui esercizio aerobico e allenamento con i pesi, così come i movimenti di tutti i giorni, come fare commissioni o fare le faccende di aumentano il consumo calorico quotidiano. L'attività fisica è la componente più variabile e controllabile del metabolismo. Più attivi si è, più calorie si bruciano.

La combinazine di queste 3 componenti ti può dare un solo unico e certo risultato: IL DIMAGRIMENTO.

 

In che modo quindi il Raspberry ketone aiuta a perdere peso?

Il Raspberry Ketone, o meglio i chetoni del lampone sono in grado di aumentare il metabolismo e di accelerare la perdita di grasso. Questo non vuol dire che il Raspberry ketone sia un miracolo, ma è un utile spinta a un programma di dieta ed esercizio fisico sano.

Mentre il Raspberry Ketone contribuisce ad aumentare il metabolismo dei grassi, avvertirai un aumento dell’energia fisica, che effettivamente può aiutare l’attività fisica, in questo modo otterrai un doppio vantaggio! Raspberry Ketone è un ottimo partner per qualsiasi programma di dieta o esercizio fisico.

Il metabolismo, aumenta mangiando

Alcune persone pensano che per poter perdere peso sia necessario seguire dei regimi alimentari estremi, eliminando interi gruppi di alimenti, o mangiando grandi quantità di soli alcuni alimenti (ad esempio la dieta del minestrone o dell’ananas), tagliando così drasticamente le calorie. Ma la dieta estrema invia segnali al corpo per entrare in "modalità di fame", rendendo più probabile l’eliminazione della massa muscolare piuttosto che della massa grassa.

Riducendo la massa muscolare magra si riduce il Metabolismo Basale, il che rende più difficile perdere peso. Questo costringerà a mangiare sempre meno per perdere peso fin quando non ci si stufa di fare la fame, arrivati a questo punto tutto quello (anche cibi sani e salutari) verrà mangiato sarà assimilato e in pochissimo tempo i riprenderà tutto il peso con gli interessi.

Per mantenere il metabolismo attivo, gli esperti raccomandano di non scendere al di sotto di 1.200kcal per le donne e 1400Kcl per uomini calorie al giorno.

La giusta alimentazione per Aumentare il Metabolismo

Seguire un alimentazione equilibrata non è poi così difficile, innanzitutto si dovrà cominciare eliminando cereali raffinati, zuccheri e cibi elaborati, sostituendoli con cibi integrali che sfidano il metabolismo a lavorare di più.

Proteine, donano maggiore e duraturo senso di sazietà; aiutano la ricostruzione muscolare; hanno un effetto termico che richiede più energia per digerirle, portando ad un aumento temporaneo del tasso metabolico. Incorporare fonti di proteine magre, come pollo, pesce, tofu o legumi in ogni pasto è un ottima scelta alimentare. I legumi sono una buona fonte di proteine magre, che possono farci sentire sazi più a lungo, aiutare a la massa muscolare ed hanno un elevato effetto termico.

Carboidrati ricchi di fibre, come riso, pane integrale e pasta, e quinoa. Aiutano a mantenre i livelli di zucchero nel sangue stabili e hanno meno probabilità di essere immagazzinai come grasso.

Frutta e verdura forniscono elevati livelli di metabolismo aumentando fibre, vitamine e minerali in poche calorie.

Le tempistiche e le quantità dei pasti, inoltre possono anche influenzare il metabolismo. Mangiare una sana colazione nelle prime ore del giorno da una carica energetica al metabolismo. Farina d'avena, yogurt e uova sono tutti alimenti eccellenti che aiutano a prevenire le voglie nel corso della mattinata.

Mangiare piccoli pasti più frequenti durante la giornata aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e mantenere il metabolismo attivo. Mangiare un pasto abbondante prima di coricarsi fa impennare i livelli di insulina, sovraccaricando l'apparato digerente e aumentando l’eccitazione quando invece il corpo dovrebbe essere rilassato.

Sarebbe ottimo cenare almeno due o tre ore prima di andare a dormire, e di evitare l'alcool, caffeina e zucchero in serata.

Le erbe e integratori possono aumentare il metabolismo. Chetoni di Lampone, Alga Kelp, semi di senape, pepe di cayenna, zenzero, yerba mate e tè verde sono tutti ingredienti che promuovono la termogenesi, contribuendo in modo efficace ad aiutare il corpo a bruciare più calorie.

0Comments

Leave a comment





   Bad           Good